Sentiero delle Pietre Bianche
Benvenuto sul
Sentiero delle Pietre Bianche
Sentiero nei boschi Barone canavese
Scopri il piacere
della natura
Sentiero nei boschi Barone canavese
La bellezza del territorio
Dove dormire in Canavese
Dove dormire e servizi
previous arrow
next arrow
Slider

Il Sentiero delle Pietre Bianche

ll Sentiero delle Pietre Bianche si sviluppa lungo un itinerario principale (SPB) costituito da anelli strettamente connessi tra loro che nel complesso toccano il territorio di 11 Comuni tra le Province di Torino e Vercelli con alcune varianti che consentono agli escursionisti piacevoli deviazioni dalla traccia di itinerario: complessivamente, si contano oltre 50 km di tracciati segnalati.

I suoi percorsi sinuosi costituiscono vie di collegamento dolce tra i comuni del territorio e, allo stesso tempo, consentono di creare anelli locali dell’Alta Via Morenica (AMI), l’itinerario collinare di oltre 110 km (considerando la sola traccia principale) che percorre per intero lo sviluppo del cordone collinare dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea, collegando il Comune di Andrate con il Comune di Brosso. Il Sentiero delle Pietre Bianche inoltre consente il collegamento tra l’AMI ed il Lago di Candia con il suo interessantissimo Parco Naturale, vera perla del territorio.

Si tratta nella totalità di un insieme di percorsi comodamente percorribili a piedi, in mountain bike o a cavallo che si integrano con l'Alta Via Morenica (AMI) e con un’ulteriore rete di interessanti percorsi locali, a carattere turistico-culturale, presente sul territorio tra cui segnaliamo l'Itinerario denominato l'"Oro del Ghiacciaio" nel Comune di Mazzè, il percorso del "Masso Rabasso" nel Comune di Orio Canavese ed i percorsi della Palude del Lago di Candia.

Perchè "Sentiero delle Pietre Bianche"?

Il Sentiero prende il nome di "Sentiero delle Pietre Bianche" perché tutto il tracciato è segnalato, oltre che da pali e frecce, come previsto dalla legge, anche da grosse pietre che sono state dipinte da vernice bianca rigorosamente ecologica.

Cosa visitare nel territorio?

Ad accogliere il turista nella splendida cornice dell'Anfiteatro Morenico vi sono i vigneti dell'Erbaluce, il lago di Candia, le miniere dei Salassi a Mazzè, il castello di Moncrivello, il ricetto di Villareggia, la Chiesa di Santo Stefano a Candia, il Museo di Vische, la fontana di Lussana a Montalenghe, l'Elevatore di Cigliano e molto altro ancora.

Itinerari percorribili 
a piedi, in mountan bike o a cavallo

News ed Eventi

27 Giugno 2020

I luoghi del cuore

Il nostro sentiero tra i "Luoghi del Cuore" del FAI: VOTATECI!
Read More
20 Novembre 2019

il Viaggio... i Viaggi... la Joelette

Venerdì 29 Novembre 2019 alle ore 21 presso il Salone del Trompone a Moncrivello (VC) Matteo Gamerro presenta: "Le sue esperienze i suoi libri"
Read More
20 Novembre 2019

Cambiamo passo ma continuiamo a camminare insieme

Incontro in data 23 Novembre 2019 alle ore 10.00 presso la sala consiliare di Mazzè.
Read More
27 Giugno 2020

I luoghi del cuore

Il nostro sentiero tra i "Luoghi del Cuore" del FAI: VOTATECI!
Leggi di più
20 Novembre 2019

il Viaggio... i Viaggi... la Joelette

Venerdì 29 Novembre 2019 alle ore 21 presso il Salone del Trompone a Moncrivello (VC) Matteo Gamerro presenta: "Le sue esperienze i suoi libri"
Leggi di più
Scegli di destinare il tuo
5x1000 Irpef
dell'imposta Irpef

Codice fiscale

93043530018

I fondi raccolti  del 5 x 1000 sono utilizzati per finanziare le attività dei volontari dell'associazione Terre dell'Erbaluce Onlus  
che si occupano della gestione e manutenzione 
del Sentiero delle Pietre Bianche 
Dona il 5 x 1000 alla ONLUS Terre dell'Erbaluce

Mappa Interattiva

Visualizza la mappa
Comune di Barone Canavese
Comune di Caluso
Comune di Candia Canavese
Comune di Cigliano
Comune di Mazzè
Comune di Mercenasco
Comune di Moncrivello
Comune di Montalenghe
Comune di Orio Canavese
Comune di Villareggia
Comune di Vische
Privacy Policy
Cookie Policy
@ Associazione Terre dell'Erbaluce 2019
Il Sentiero delle Pietre Bianche
Powered By Rand Solutions